Farmaci per il trattamento della prostatite negli uomini

La prostatite è una malattia comune che si verifica negli uomini di età superiore ai 40 anni. È irto di conseguenze spiacevoli, che portano all’impotenza, allo sviluppo del cancro, all’infiammazione nell’area urogenitale, all’incapacità di avere un figlio. Al fine di prevenire queste complicazioni, è importante assumere farmaci per il trattamento e la prevenzione della prostatite di varie eziologie.

I migliori farmaci nel trattamento della prostatite

Ci sono un certo numero di farmaci che vengono mostrati nel trattamento della prostatite. Questi includono:

La preparazione di ingredienti naturali, che riduce significativamente il processo infiammatorio, eliminando il gonfiore della prostata. Attiva la microcircolazione nei tessuti, migliorando così i processi metabolici e l’immunità. Tutti questi risultati terapeutici positivi portano ad un aumento della potenza negli uomini. Il farmaco serve come protezione contro varie neoplasie.

Disponibile in forme come:

    Liofilizzato in polvere, disponibile in flaconcini. È iniettato come un’iniezione. Diluire il liofilizzato con soluzione di Novocainum, acqua o soluzione isotonica. Le iniezioni sono prescritte in una dose di 5 ml una volta al giorno per via intramuscolare. Candele rettali. Quando la terapia con l’uso di una supposta, vengono somministrati una volta, cioè 1 candela al giorno.

Informazioni su altre candele efficaci per la prostatite possono essere trovate qui.

Questo farmaco è usato come terapia e profilassi. Il trattamento dura circa 10 giorni a seconda della prescrizione del medico. Quindi è necessaria una pausa di 1 mese. Quindi il corso può essere ripetuto di nuovo se si verifica lo stesso problema.

Gli effetti collaterali sono:

    prurito nella zona rettale; reazioni allergiche; la debolezza; mal di testa.

Indipendentemente dalla forma, Prostatilen è controindicato per le persone con malattie cardiovascolari, in quanto vi è il rischio di coaguli di sangue.

Una revisione dettagliata del farmaco condurrà il medico in risposta alle domande del giornalista:

Nominato per alleviare l’infiammazione. Quando prende il farmaco migliora l’attività dei macrofagi e aumenta la difesa del corpo contro le infezioni. Galavit combinato con antibiotici. Si presenta sotto forma di supposte.

Per il trattamento della prostatite prescrivere il seguente regime di trattamento:

Il primo giorno, la somministrazione di supposte per 1 candela al mattino e alla sera. Quindi l’introduzione di candele per 1 pezzo a giorni alterni.

La durata del trattamento dipende dalle condizioni del paziente. Assegna 10-15 candele per un corso. Questo farmaco è ben tollerato, ma in rari casi si osserva una reazione allergica.

Questo è un rimedio omeopatico che si raccomanda di sciogliere in bocca. Svolge una funzione analgesica e infiammatoria. Quando si utilizza questo strumento riduce il gonfiore, il funzionamento della prostata è significativamente migliorato.

    sviluppo del cancro della ghiandola; necrosi parziale del tessuto prostatico; intolleranza significa singoli pazienti.

Il trattamento dura circa 4 mesi, poi viene organizzata una pausa per 2-4 mesi, quindi il corso viene completamente ripetuto. A Afalu vengono prescritte 2 compresse al mattino e alla sera. È auspicabile non combinare il loro ricevimento con l’adozione del cibo, cioè, è necessario avere una breve pausa.

Il farmaco è ottenuto da sostanze di origine naturale — estratti della prostata degli animali. Il farmaco riduce il gonfiore derivante da processi infiammatori, allevia anche il dolore, migliora la microcircolazione nella prostata. Questo è uno dei mezzi efficaci.

Assegna 1 compressa al giorno, mattina e sera. Il corso del trattamento dura circa 10-14 giorni. Viene spesso utilizzato a scopo preventivo.

Puoi ottenere ulteriori informazioni su Vitaprost dal seguente video:

Questo è un farmaco che agisce a livello ormonale. Converte l’ormone testosterone in diidrotestosterone. Ciò è dovuto alla presenza nella preparazione del principio attivo principale — la finasteride. Come risultato di cambiamenti ormonali, la ghiandola prostatica non aumenta di dimensioni, la minzione sta migliorando.

Il farmaco viene assunto 1 compressa al giorno come prescritto da un medico. La durata della terapia è determinata da lui, ma è permesso prenderla per un lungo periodo — per 5-6 mesi.

Questo strumento è ben tollerato dai pazienti anche in età avanzata e in presenza di insufficiente funzionalità renale.

Il farmaco è incluso nel gruppo dei sulfonamidi. Colpisce i batteri gram-positivi e gram-negativi, così come alcuni tipi di protozoi. Durante l’assunzione di farmaci i sintomi di prostatite sono già 10-12 giorni.

Puoi prendere tre modi: 1/2 compresse prima di coricarsi, 1 compressa di notte o 2 compresse al mattino e alla sera. Lo schema esatto prescritto dal medico. Il corso del trattamento è di 3 settimane. Per stimolare il metabolismo nei tessuti della ghiandola prostatica, si raccomanda di avere una vita sessuale regolare.

Le reazioni avverse dell’assunzione di Sulfa-P si manifestano con diarrea, nausea e vomito, tremore, mal di testa e vertigini e allergie. In rari casi, il lavoro del sistema cardiovascolare viene interrotto, si nota l’epatite.

Il farmaco è proibito a ricevere con insufficienza renale ed epatica, malattie del sistema ematopoietico, patologie della tiroide.

Il farmaco appartiene al gruppo di antibiotici penicillina ed è efficace nel trattamento delle infezioni provocate da batteri gram-positivi. Disponibile in forme come:

    compresse che vengono assunte 1-2 compresse ogni 4-6 ore; polvere per soluzione, che viene iniettata.

Il corso del trattamento non è più di 7-10 giorni. Allo stesso tempo, si possono osservare reazioni avverse — dispepsia, allergie, patologia del sistema urogenitale. Il corso non può essere avviato se vi è insufficienza renale, reazioni allergiche, elettrolita sullo sfondo di antibiotici.

Terapia di farmaci cronici contro la prostatite

Quando la prostatite diventa cronica, spesso ricorda se stessa come una ricaduta. Ma ci sono preparativi speciali per il suo trattamento:

    antibiotici. In caso di una forma infettiva di prostatite cronica, possono essere prescritti antibiotici ad ampio spettro. I più comunemente usati sono Levofloxacina, Claritromicina, Ceftriaxone. Possono essere somministrati sotto forma di iniezioni o compresse. La durata del trattamento può essere molto diversa — in media, da 7 a 14 giorni a seconda della stabilizzazione della condizione. immunomodulatori. Vengono assunti insieme agli antibiotici, poiché aiutano gli agenti antimicrobici a penetrare nella prostata, accelerando il processo di terapia, che contribuisce ad aumentare l’attività del corpo nella lotta contro le infezioni. Tali farmaci sono Polyoxidonium, Imunofan. Speman. Questo è un farmaco prodotto in India sulla base di estratti di varie piante. Ha effetto anti-infiammatorio, migliora la microcircolazione nei tessuti e stimola la spermatogenesi. È necessario assumere 2 compresse di 2-3 al giorno, ma dopo la normalizzazione dello stato della dose può essere ridotto. L’assunzione regolare aiuta a migliorare la congestione e i segni di disuria. Prostamol Uno. Aiuta a stabilire il funzionamento della diuresi, perché con questa malattia si verificano difficoltà nella minzione — l’urina viene escreta in piccole porzioni, causando dolore. Il principale componente terapeutico dell’agente è un estratto di frutta sabal infusa con alcool. È prodotto in capsule, che contengono un liquido medicinale. Assegnare l’assunzione di 1 capsula al giorno, preferibilmente dopo un pasto.

Nel complesso trattamento della prostata si possono usare fitopreparati di origine naturale, che hanno un effetto positivo morbido ma persistente:

    Fortezh. Ha un effetto tonico, migliora il metabolismo del sistema urogenitale. Le compresse devono essere assunte 2 volte prima dei pasti 2 volte al giorno. Bangshil. Si tratta di pillole a base di 40 piante medicinali, che aumentano le proprietà protettive del corpo e ripristinano la funzionalità del sistema urogenitale. Prendi 2 compresse prima dei pasti 2 volte al giorno per un mese. Pro-Essence. È usato non solo nel trattamento, ma anche nella prevenzione della prostata. È un effetto antisettico, anti-infiammatorio e antipiretico, rafforza il sistema immunitario. Prendi 1-2 compresse al mattino e alla sera a stomaco vuoto. Rinuncia a integratori alimentari che valgono il diabete, l’insufficienza renale e l’allergia agli ingredienti. Likoprofit. Rafforza il corpo, non permette al tessuto prostatico di aumentare eccessivamente, riduce il gonfiore e le manifestazioni di disuria. Prendi 1 compressa prima dei pasti. Non è raccomandato prendere se ci sono ipertiroidismo, tachicardia, insonnia. Peponen. È un analgesico che supporta l’immunità e corregge le manifestazioni di disuria. Assumere 1-2 capsule 3 volte al giorno. In rari casi, provoca la diarrea.

Molti farmaci prescritti a scopo terapeutico sono raccomandati anche per la profilassi:

    Vitaprost. Per la profilassi occorrono circa 1-2 mesi. Il regime è prescritto dal medico curante. Si presenta sotto forma di compresse e supposte rettali, cioè candele. Prostalamin. È un integratore alimentare che migliora l’attività della ghiandola prostatica, normalizza la minzione. Consiste di proteine ​​e nucleoproteine, che influiscono positivamente sulla rigenerazione del tessuto prostatico. Assumere a stomaco vuoto 15 minuti prima di un pasto, 1-3 compresse 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 2 settimane. È meglio ingoiare il farmaco senza masticare, bere acqua. Forte alla prostata — Questo è un altro strumento preventivo di natura biologica, creato appositamente per sostenere la salute degli uomini. Aiuta a migliorare la microcircolazione nei tessuti, facilita la minzione. Quando si riceve questo farmaco, il gonfiore viene rimosso nell’area dei canali che servono per il prelievo di liquido seminale. Il farmaco viene utilizzato con i pasti 2 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 1 mese. La ricezione dei fondi è consentita per continuare fino a 6 mesi a seconda della prescrizione del medico.

Quindi, per il trattamento della prostatite, l’industria farmaceutica produce un gran numero di farmaci con effetti diversi, ma non è consigliabile trattare la malattia da sola. Solo un medico può scegliere i farmaci giusti e il loro dosaggio.

About

You may also like...

Comments are closed.