Come trattare la prostatite negli uomini — farmaci e segni di malattia

Nella medicina moderna, la prostatite è considerata la malattia urologica più comune. Ci sono vari motivi che portano alla malattia: sono radicati sia nelle infezioni batteriche che nello stile di vita di una persona.

Per ottenere la remissione della forma cronica e sbarazzarsi dei dolori acuti è un processo difficile, costituito da un intero complesso di procedure e misure.

Per fare questo, è importante prendere alcuni farmaci per il trattamento della prostatite negli uomini, sono prescritti quando compaiono i primi segni di malattia. Quale dei farmaci moderni sul mercato più efficaci e ad azione rapida, consideriamo in questo articolo.

Vale la pena notare che questa malattia è a volte erroneamente identificata con un’altra patologia, adenoma prostatico. E, sebbene le cause e i meccanismi di sviluppo di queste malattie siano differenti, il loro trattamento in alcuni casi ha caratteristiche simili.

Negli uomini, i primi segni di prostatite iniziano con una minzione spiacevole e dolorosa. C’è bisogno di alzarsi 1-2 volte a notte al bagno. Dopo un po ‘di tempo, ci saranno sparatorie o dolori nel perineo e sopra il pube, c’è una possibilità di dolore al pene e all’ano.

La minzione diventerà più frequente e dolorosa, l’urina diventerà torbida. Il dolore può verificarsi durante i movimenti intestinali. Accade che il paziente noti il ​​rilascio di gocce di segreto bianco al mattino. La temperatura corporea sale a 38 gradi.

La prostatite è una malattia insidiosa dell’urologia moderna. Gli uomini preferiscono rimanere in silenzio a lungo e nascondere i sintomi, rivolgendosi al medico solo quando il dolore diventa insopportabile. Questo è un approccio frivolo alla salute. Le conseguenze di tale comportamento possono essere molto complesse, compresi infertilità e processi infiammatori dell’organo.

Vale anche la pena notare che, secondo i sintomi, la prostatite ha segni di altre malattie pericolose, come la cistite, i tumori benigni della prostata e il cancro alla vescica.

Quali farmaci sono usati per trattare la prostatite?

Lo specialista, in base allo stato del corpo maschile, può prescrivere una (o più) delle forme di droghe sotto descritte:

Candele per input rettale. Tali farmaci migliorano il metabolismo. Iniezioni. Contribuire alla rapida penetrazione del farmaco nel corpo, stimolare il sistema immunitario e vascolare. L’iniezione più popolare è Prostatilen. Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) — prevenire lo sviluppo di reazioni infiammatorie. Instillazione. Con questo tipo di trattamento, il medicinale viene somministrato dal medico direttamente a destinazione. Microclysters. Considerato un metodo popolare. I decotti di erbe e erbe sono usati come medicinali, si basano su effetti termici e medicinali. Condotto al momento di coricarsi, la ghiandola prostatica dopo la procedura non deve essere eccessivamente esagerata e superraffreddata. Compresse. Molto spesso, il trattamento delle compresse di prostatite comporta l’uso di farmaci antibatterici con una vasta gamma di azioni. Soprattutto quando non sono stati determinati patogeni specifici. Alfa-bloccanti — hanno un effetto simile bloccando i recettori alfa-adrenergici del sistema nervoso simpatico.

Ogni farmaco ha le sue caratteristiche distintive e può soddisfare un paziente, e un altro no. La cura più efficace per la prostatite è un rimedio appositamente selezionato dal medico per il paziente, tenendo conto delle sue caratteristiche individuali e delle caratteristiche del decorso della malattia.

Se viene determinato che la prostatite è causata da batteri, è necessario prescrivere antibiotici. Prima di tutto, scegli le droghe con una vasta gamma di azioni, cioè quelle che possono essere distrutte contemporaneamente da diversi tipi di microbi.

In generale, gli agenti antibiotici sono rappresentati da tre gruppi di farmaci:

    Fluoroquinoli — Ciprofloxacina, Norfoxacina, Levofloxacina, ecc. Tetracicline — Ossitetraciclina, Minociclina, Doxiciclina, ecc. Penicilline — Oxacillina, Carbenicillina, Ampicillina, ecc.

Spesso utilizzato nel trattamento di candele che vengono utilizzate per via rettale (sono inserite nell’ano). Tali farmaci alleviano efficacemente il dolore e hanno un effetto antibatterico. Le soluzioni di iniezione differiscono per la maggiore penetrazione nei tessuti corporei. Hanno un effetto sistemico, fornendo un effetto stimolante sul sistema immunitario e sul sistema vascolare.

Questo gruppo di farmaci rende la vita più facile per molti pazienti. Di norma, per il trattamento come anestetico si usano i seguenti farmaci: Aspirina, Ibuprofene, Diclofenac. Tuttavia, il loro dosaggio deve essere controllato con il medico.

Un gruppo di farmaci che rilassa la muscolatura liscia dell’uretra (uretra) e del collo della vescica, contribuendo così a un migliore flusso di urina.

I farmaci più usati sono:

Tamsulosina (omnix, flamax) 0,4 mg 1 volta al giorno. Il corso del trattamento è lungo. Silodozin (urorek) 4 mg 1 volta al giorno. Il corso del trattamento è lungo.

L’azione degli alfa-bloccanti non ha lo scopo di trattare la prostatite, ma di eliminare i sintomi spiacevoli causati dalla malattia. In questo caso, il sintomo è lo sviluppo della ritenzione urinaria acuta o cronica.

Hanno un effetto simile agli alfa-bloccanti, ma diretto all’area del cavallo, che è costantemente in un tono elevato con la prostatite. Ridurre la pressione sulla zona pelvica, ridurre il dolore.

Farmaci che migliorano la circolazione sanguigna

In qualsiasi forma di malattia, c’è sempre una violazione della circolazione sanguigna, che porta al verificarsi di ristagni e non consente ai tessuti dell’organo di riprendersi. Pertanto, nel trattamento complesso è necessario utilizzare farmaci che migliorano la circolazione del sangue.

Per normalizzare il riempimento dei vasi sanguigni, vengono utilizzati farmaci come Eskuzan e pentossifillina.

Farmaci fitoterapici

A base di erbe naturali Ridurre il gonfiore della ghiandola prostatica, la sua infiammazione, prevenire il ristagno, ripristinare il deflusso di liquidi fisiologici. I più popolari sono i farmaci a base di semi di zucca, frutti di palma strisciante e sabal.

L’assunzione di vitamine è necessaria per rafforzare il sistema immunitario del corpo, che soffre molto durante la prostatite. Il decorso cronico della malattia influenza gravemente le funzioni protettive di una persona, quindi le vitamine vengono assunte in concomitanza con la principale terapia farmacologica.

Farmaci efficaci per la prostatite: una lista e prezzi

Non è possibile scegliere una cura migliore per la prostatite, che tratterebbe tutti gli uomini, indipendentemente dalla causa dell’infiammazione dell’adenoma prostatico. Dal momento che un farmaco antibatterico, anche se è tre volte un farmaco efficace, non sarà in grado di aiutare un paziente con una forma parassitaria di infezione e viceversa.

Tuttavia, se consideriamo diversi farmaci prescritti in vari casi, i migliori farmaci per la prostatite possono essere:

Prostatilen — in sostanza, questo medicinale per l’adenoma prostatico è un estratto della prostata di tori. Ha un effetto selettivo sulla prostata e sui singoli organi. L’azione del farmaco consiste nell’eliminare e ridurre l’edema tissutale, un effetto batteriostatico sulla microflora del segreto, riducendo il contenuto di leucociti nelle secrezioni della ghiandola. Prezzo 450 rub. Vitaprost è prodotto sotto forma di compresse e supposte, tra cui la polvere di Samprost, che riduce il gonfiore, la trombosi venosa, l’infiltrazione dei leucociti e il ristagno del segreto nei seni della prostata. Prezzo 900 rubli. Prostamol UNO è una preparazione di origine vegetale, il cui principale ingrediente attivo è un estratto dai frutti di palma sabal. Prezzo 850 rub. La prostata è una droga sintetica a base di finasteride, che, come Prostatilen, è estremamente efficace, ma a differenza di quest’ultima, la prostata influisce sulla quantità totale di PSA. È questa caratteristica che ha portato a studi a lungo termine volti a determinare se il farmaco aumenta il rischio del paziente di sviluppare il cancro. Prezzo 300 rub. Peponen è un preparato a base di erbe a base di semi di zucca. Disponibile in forma di capsule. Il farmaco si è dimostrato un farmaco per il trattamento dell’adenoma prostatico nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, poiché le sue sostanze naturali eliminano i disturbi urinari che si verificano con l’adenoma, alleviano il dolore e aumentano la potenza. Prezzo di 950 rub.

Mezzi efficaci per il trattamento dell’infiammazione nella ghiandola prostatica sono prodotti molto, ma non è possibile assegnarli da soli dopo aver letto le recensioni, anche se non esistono controindicazioni.

Il farmaco aiuta ad aumentare l’attività dei muscoli della vescica e della ghiandola prostatica, migliora la microcircolazione del sangue negli organi della prostata, ha un effetto positivo sull’intero sistema immunitario del corpo.

Indicazioni per l’ammissione:

    Prostatite cronica, adenoma prostatico, minzione ritardata e compromessa. Controindicazioni: intolleranza individuale al farmaco. Effetti collaterali: non identificati. Istruzioni per l’uso: per via intramuscolare, 5-10 mg al giorno, il corso del trattamento va da 50 a 10 giorni. Prima dell’uso, la polvere deve essere diluita in 2 ml di soluzione fisiologica o in 2 ml di novocaina.

Le supposte Vitaprost sono farmaci ad azione rapida e sono prescritti per la forma cronica o dopo l’intervento chirurgico sulla ghiandola prostatica.

Questo è un farmaco sotto forma di supposte rettali con effetti antibatterici e antinfiammatori. L’uso di supposte normalizza il processo urinario e riduce il rischio di formazione di trombi nei vasi prostatici, ripristina la funzione dei muscoli della vescica e migliora la qualità del liquido seminale.

Il farmaco regola la funzione degli organi del sistema urogenitale, ha proprietà antinfiammatorie e ha effetti antiududici e antiandrogeni.

È indicato per l’iperplasia prostatica benigna agli stadi 1 e 2, come terapia complessa per la prostatite. La capsula viene assunta per via orale dopo un pasto, interamente, lavata con abbondante acqua a 320 mg / die allo stesso tempo. Un corso dettagliato prescritto da un medico. Il costo? da 600 a 1100 rubli.

Il medicinale viene prodotto sulla base di olio di semi di zucca, in capsule di 0.3 n. 90. Allevia i sintomi disurici negli uomini, allevia il dolore e contribuisce ad aumentare la potenza.

Con l’uso prolungato riduce il contenuto di lipidi nel sangue. Nell’adenoma prostatico vengono prescritte da 1 a 2 capsule 3 volte al giorno. Come ogni preparazione a base di erbe, richiede solo un uso a lungo termine per ottenere l’effetto desiderato.

About

You may also like...

Comments are closed.