Efficace trattamento domiciliare della prostatite negli uomini

L’infiammazione della prostata in medicina si chiama prostatite. La causa è spesso una violazione della microcircolazione del sangue nella zona pelvica. Lo sviluppo di tale malattia durante il processo di infezione nei tessuti della prostata non è escluso. La malattia non solo influisce sulla qualità della vita di un uomo, ma porta anche a gravi complicazioni nel sistema riproduttivo. Una conseguenza sgradevole è la cronologia della patologia. L’opzione di trattamento per gli uomini sarà il trattamento della prostatite a casa con l’aiuto di rimedi naturali.

La malattia è un’infiammazione della ghiandola prostatica a causa dell’azione di fattori esterni o interni negativi. La forma batterica più comune di prostatite. È provocato da batteri che causano malattie, che dal retto, dalla vescica e dall’uretra entrano nella ghiandola prostatica. La malattia sulla natura del corso è acuta e cronica. Quest’ultima forma ha sintomi meno pronunciati.

Una possibile causa di prostatite è anche considerata uno stile di vita sedentario, che causa ristagno nella zona pelvica. Indipendentemente dall’eziologia della malattia, è caratterizzata dai seguenti sintomi:

    affaticamento, depressione, letargia; aumento della voglia di urinare di notte; eiaculazione accelerata; disagio e dolore nello scroto, nell’inguine, nell’addome inferiore e nella parte bassa della schiena; sensazione di bruciore nel perineo; l’aspetto nelle urine di grumi galleggianti, «fili» e talvolta — sangue o pus; sensazione di svuotamento incompleto della vescica.

Se trovi segni di malattia della ghiandola prostatica, dovresti contattare il tuo urologo. L’auto-trattamento in questo caso è inaccettabile. La terapia adeguata sarà solo dopo la diagnosi effettuata dal dottore. Il trattamento di varie forme di prostatite ha i suoi schemi e metodi:

Batterica. Nella lotta contro questa forma di uso di farmaci antibatterici dal gruppo di penicilline, macrolidi e fluorochinoloni. I farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati per alleviare l’infiammazione: Nurofen, Naklofen. Gli alfa-bloccanti aiutano a ridurre il tono della vescica, a migliorare lo stato psicologico — sedativi (Afobazolo). Congestizia. Adatto per il trattamento di semi di zucca, prezzemolo e sambuco nero. Cronica. Qui è importante evitare fattori aggravanti come ipotermia, stitichezza e svuotamento prematuro della vescica. Le medicine sono utilizzate come nella forma acuta: antibiotici, FANS, antidepressivi.

Questi sono regimi classici di trattamento per varie forme di prostatite. Indipendentemente dalla natura del decorso della malattia, i medici usano diversi metodi tradizionali per trattare l’impotenza. L’elenco di tali metodi include:

Dieta. Ha lo scopo di scaricare l’intestino. Per fare questo, devi abbandonare il cibo spazzatura. Nella dieta invece includono un gran numero di verdure, frutta, erbe, cereali e carni magre e pesce. Massaggi. È effettuato attraverso l’uretra o l’ano. L’obiettivo è aumentare il flusso sanguigno nella prostata. Intervento chirurgico Questo metodo di trattamento è considerato radicale, quindi viene effettuato per gravi motivi. Ginnastica. Mira ad eliminare il ristagno nella zona pelvica. Gli squat e le camminate sul posto sono considerati efficaci, ma ci sono altri esercizi efficaci. In questo contesto, è necessario rinunciare a fumare e alcol.

La particolarità del trattamento domiciliare è che sarà efficace solo in una fase iniziale. Le forme della malattia con complicazioni o frequenti recidive richiedono un approccio più serio all’assunzione di farmaci. L’efficace trattamento domiciliare della prostatite si basa su fitoterapia, nutrizione, esercizio fisico e massaggio prostatico benefico. Alcuni metodi sono scelti in base alla forma della patologia:

A giudicare dalle recensioni, è possibile eliminare i sintomi della prostatite acuta più velocemente. Questa forma della malattia differisce nella durata di 1-2 mesi. Il trattamento può continuare fino a sei mesi. Per migliorare la circolazione aiuta i bagni sedentari. La terapia con il succo sarà efficace contro la forma acuta. Si consiglia al paziente di assumere succo di barbabietola (impiallacciatura), cetrioli, carote e asparagi. Saranno utili anche tisane con calendula, equiseto, achillea, ortica e altre erbe medicinali. Se la malattia è causata da batteri, il paziente non può evitare di assumere antibiotici. I metodi popolari sono usati sullo sfondo del trattamento principale. La forma cronica deve essere trattata molto più a lungo. Ciò è dovuto alle frequenti ricadute della malattia. I brodi di erbe e piante fresche o essiccate possono far fronte al problema. La forma cronica di prostatite richiede un cambiamento nell’approccio alla nutrizione. Aumentare l’immunità indebolita e colmare la mancanza di vitamine aiuta il polline d’api. È importante includere più bacche nella dieta, come ad esempio:

    dolce ciliegia mirtilli; more; ribes; fragole; mirtilli; ciliegio.

L’efficace trattamento domiciliare della prostatite viene effettuato non solo con l’aiuto di metodi popolari. Il paziente ambulatoriale può assumere farmaci. L’approccio al trattamento è complesso, quindi il medico prescrive diversi farmaci contemporaneamente. A seconda dell’eziologia della malattia e dei sintomi, vengono utilizzate le seguenti categorie di farmaci:

Antibatterico. Il primo paziente viene prescritto fluorochinoli. Gli antibiotici di seconda linea sono le tetracicline, i macrolidi e le penicilline. Uno degli antibiotici usati frequentemente per la prostatite è Biseptol. Si basa sullo stesso componente, appartiene alla categoria dei fluorochinoloni. Il farmaco ha un effetto battericida e antimicrobico. La prostatite è un’indicazione diretta per l’uso di Biseptolo. Il dosaggio medio è di 960 mg 2 volte al giorno. Il vantaggio dello strumento è un ampio spettro di azione. Delle reazioni avverse osservate mal di testa, perdita di appetito, vertigini. Controindicazioni:

    intolleranza individuale; allergico ai componenti del farmaco; patologie del sistema sanguigno; insufficienza epatica o renale.

Alfa bloccanti. Indispensabile per rilassare i muscoli lisci dell’uretra e del collo della vescica. Frequentemente utilizzato in questo gruppo di farmaci è l’alfuzosina. Indicazioni per l’uso sono i disturbi della minzione. La composizione include la stessa sostanza — alfuzosina. L’effetto del farmaco è quello di ridurre la pressione nell’uretra e ridurre la resistenza al flusso di urina. devi prendere 5 mg al mattino e alla sera. Il vantaggio del farmaco — in assenza di influenza sulla capacità di gestire il trasporto. Come risultato di prendere può causare mal di testa, secchezza delle fauci, debolezza, eruzioni cutanee. Controindicazioni:

    ipotensione ortostatica; insufficienza epatica; ipersensibilità individuale;

Farmaci antinfiammatori non steroidei. Alleviare il dolore e l’infiammazione. Efficace può essere considerato l’ibuprofene. Il farmaco ha effetti antipiretici, antinfiammatori e analgesici. Il vantaggio dello strumento è la sua elevata biodisponibilità. Le indicazioni per l’uso sono dolori di varie eziologie. Il dosaggio per gli adulti è di 3-4 compresse da 200 mg al giorno. Controindicazioni ed effetti collaterali di Ibuprofen sono numerosi — specificarli nelle istruzioni. Antispasmodico. Elimina gli spasmi vascolari e il sidro associato al dolore. Tradizionalmente da questo gruppo viene usato il farmaco No-shpa. La base del farmaco è la drotaverina. La sostanza ha un effetto antispasmodico. Le indicazioni per l’uso sono spasmi di muscoli lisci del tratto urinario. Il dosaggio è 120-240 mg (3-6 compresse). Dopo aver preso la pillola, alcuni pazienti hanno diminuito la pressione sanguigna, insonnia, stitichezza, vertigini, nausea. Il farmaco è controindicato in:

    ipersensibilità; deficit di lattasi; bassa sindrome della gittata cardiaca.

L’uso di lattine con prostatite fornisce una migliore circolazione del sangue nella zona pelvica. Questo normalizza il lavoro degli organi che si trovano in esso. Le banche sono poste sul bordo esterno del sacro a livello di 2-3 vertebre sacre. In caso di infiammazione della prostata in questa zona, si osservano ispessimento doloroso e capillari dilatati. Prima di installare le lattine, è necessario trattare la pelle con alcol. Quindi, eseguire le seguenti azioni:

    usando scarificatore eseguire diverse tacche; mettere le banche per 10-15 minuti (a causa del vuoto, il sangue esce); poi le banche vengono rimosse e il sangue viene rimosso con cotone sterile; il posto delle tacche incolla un intonaco battericida; La procedura viene ripetuta 1 volta in 2 settimane con un corso fino a 3-5 sessioni.

About

You may also like...

Comments are closed.