Efficaci farmaci antibatterici per la prostatite

Nel trattamento della prostatite, vengono usati vari farmaci. Per ottenere un risultato positivo è necessario un approccio integrato.

Uno degli obiettivi della terapia è l’eliminazione del processo infiammatorio. Tuttavia, se c’è una fonte di infezione, l’infiammazione tornerà di nuovo. Pertanto, è necessario utilizzare farmaci antibatterici per la prostatite. Uccidono i microrganismi dannosi, eliminando completamente la possibilità di ricorrenza delle manifestazioni.

Con la malattia, la prostata è influenzata da vari batteri patogeni. Diventano la causa del processo infiammatorio. Affinché il trattamento sia efficace, è necessario determinare la sensibilità dei microrganismi agli antibiotici.

Per la selezione dei farmaci è necessario passare un’analisi del segreto della ghiandola prostatica. Solo dopo questo il medico può prescrivere i fondi necessari.

Prescrivere un ciclo di antibiotici da un medico

I preparativi per il trattamento della prostatite possono essere di diversi gruppi. Sono selezionati tenendo conto delle caratteristiche del decorso della malattia.

I macrolidi hanno bassa tossicità e capacità di accumulo nella ghiandola prostatica. Tuttavia, non sempre aiutano a eliminare gli effetti negativi dei batteri. Non sono in grado di combattere la clamidia e i micoplasmi. Tra i farmaci in questo gruppo, ci sono:

La terapia antibatterica per la prostatite viene eseguita utilizzando le tetracicline. La doxiciclina è la più efficace tra di loro. Lo strumento combatte efficacemente la clamidia, il micoplasma. Tuttavia, influenzano significativamente lo stato degli organi del tratto gastrointestinale.

La doxiciclina è l’antibiotico più efficace del gruppo delle tetracicline

L’effetto antimicrobico è cefalosporine. Sono farmaci ad ampio spettro, hanno un’alta attività contro anaerobi, batteri gram-positivi e gram-negativi. Un medico può essere nominato da:

    cefuroxima; ceftriaxone; cefoperazone; cefotaxime; Kefadima; Supraksa.

Comprovata efficacia delle penicilline contro la prostatite. Tra di loro emettono Amoxicillina, Amoxiclav. Il trattamento viene effettuato per diversi giorni, a differenza di altri farmaci che devono essere bevuti per una o due settimane.

L’effetto antibatterico ha un agente a base di fluorochinoloni. Combattono in patogeni tipici e atipici. Le sostanze attive penetrano rapidamente nei tessuti della ghiandola prostatica, distruggendo i microrganismi nocivi. Il trattamento viene effettuato utilizzando:

    ofloxacina; levofloxacina; lomefloxacin; ciprofloxacina; norfloxacina; Perfloksatsina.

I mezzi devono essere consumati una volta al giorno.

Gli antibiotici sono selezionati in base alle caratteristiche individuali del paziente. Il medico dovrebbe valutare lo stadio del processo infiammatorio e collegarlo allo spettro del farmaco.

Le supposte antibatteriche per la prostatite sono particolarmente efficaci. Sono prescritti solo da un medico in casi estremi. Seleziona il dosaggio, la durata della terapia.

Candele antibatteriche per prostatite

Le supposte rettali, a differenza delle compresse, colpiscono più rapidamente la ghiandola prostatica interessata. Ciò è dovuto alla vicinanza dell’organo con il retto. Grazie alle loro proprietà, contribuiscono alla rimozione dei batteri patogeni e all’eliminazione del processo infiammatorio. Molti di loro eliminano il dolore e la sensazione di bruciore che appare durante la minzione.

Tra le droghe in questo gruppo l’eritromicina è isolata. La sua azione è simile alla penicillina. Tuttavia, è il più resistente a varie infezioni, come pertosse, brucellosi, clamidia, Giardia. Allo stesso tempo le candele per la prostatite sono prescritte nel caso in cui il processo infiammatorio sia causato da streptococco, pneumococco e altri batteri gram-positivi.

Un farmaco comune sotto forma di supposte rettali è la rifampicina. È prescritto in entrambi gli stadi acuti e cronici della malattia. Il farmaco provoca raramente effetti collaterali. È un eccellente agente antispasmodico e antinfiammatorio. Il trattamento viene effettuato nel periodo da 10 a 30 giorni.

Candele antibatteriche per prostatite

Inoltre, la terapia antibiotica viene eseguita utilizzando:

Si dissolvono rapidamente nel retto e agiscono sul fuoco dell’infiammazione.

Gli antibiotici sono prescritti solo se la prostatite è causata da un’infezione batterica. In altre situazioni, i farmaci non daranno un effetto positivo.

Il paziente deve avvertire il medico della presenza di varie malattie croniche. Tra questi ci sono:

    insufficienza renale; endocrinopatie; diabete mellito; allergia ai farmaci.

In alcuni casi, è proibito assumere antibiotici.

Se sono trascorse due settimane dall’inizio del trattamento e le condizioni del paziente non sono migliorate, il medico dovrebbe riconsiderare la prescrizione. Quindi viene selezionato un nuovo strumento.

Il corso deve essere completato completamente. Anche se i sintomi scompaiono, è vietato interrompere l’assunzione del farmaco. Dopo tutto, i batteri non possono essere distrutti fino alla fine, che avvia nuovamente il processo infiammatorio.

È importante sottoporsi a un ciclo completo di antibiotici durante il trattamento.

Le compresse sono prese dopo i pasti o durante esso. Il metodo di applicazione è prescritto nelle istruzioni. È vietato prendere medicine a stomaco vuoto.

Molti pazienti non vogliono assumere antibiotici, perché influenzano il sistema immunitario, lo stato degli organi interni, in particolare il tratto gastrointestinale. Tuttavia, tale terapia è spesso necessaria.

I farmaci influenzano fortemente il sistema digestivo. Pertanto, dopo trattamento antibatterico in molti uomini appaiono disbatteriosi e diarrea. A questo proposito, il paziente deve anche prendere dei probiotici per ripristinare la microflora. Tra questi ci sono:

Inoltre, insieme agli antibiotici, i medici possono prescrivere antistaminici. Aiutano ad evitare reazioni allergiche e la formazione di mughetto. Pertanto, sarà utile ricevere Suprastin, Zyrtek, Zodak, Loratadina. Se si manifesta tutta la candidosi, la terapia viene eseguita con l’aiuto di agenti antimicotici di Nizoral e Diflucan.

Originariamente pubblicato in 2017-01-08 13:44:18.

About

You may also like...

Comments are closed.