Metodi efficaci efficaci per il trattamento sicuro della prostatite

Gli uomini preferiscono non parlare di prostatite — infiammazione della ghiandola prostatica, questo è un argomento scomodo e sgradevole per loro. Ma è impossibile mettere a tacere il problema, sopportare il dolore e il disagio fino all’ultimo, perché i processi infiammatori sono carichi di gravi conseguenze, c’è il rischio di impotenza.

L’uomo moderno è soggetto a molti fattori che provocano il verificarsi della malattia. Questi includono alcolismo e fumo, biancheria intima troppo stretta, bassa immunità, stress. Il lavoro sedentario può anche contribuire allo sviluppo della prostatite.

Non puoi raffreddare, sederti su una superficie fredda. L’attività motoria, una dieta equilibrata, una regolare vita sessuale sono la migliore prevenzione della malattia. La doccia di contrasto nella zona del cavallo migliora il flusso di sangue, gite in bicicletta, massaggio alla prostata sono utili. Esistono vari modi per trattare la prostatite.

La malattia è insidiosa, inizia lentamente e impercettibilmente. Ai primi disordini nell’area urogenitale, dovresti visitare un medico, condurre un esame, prescrivere test per determinare la causa dell’indisponibilità. La prostatite acuta, emersa per prima, non dura a lungo — 1-2 mesi, e se viene immediatamente notata, è completamente guarita. Altrimenti, potrebbe diventare cronico. È caratterizzato da un lungo corso con periodi acuti e recupero apparente. La prostatite è infettiva e non infettiva, con la seconda che si verifica più volte più spesso. Questa malattia comune è spesso anche nei giovani uomini. Tra i 40enni, fino all’80% del sesso più forte soffre di prostatite.

I metodi tradizionali di trattamento della prostatite, che sono stati utilizzati dai nostri antenati, sono poco costosi, permettono di alleviare le condizioni del paziente, per raggiungere il completo recupero.

I rimedi popolari, specialmente nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, sono molto efficaci e psicologicamente più a loro agio per gli uomini, ma non ne trarranno benefici immediatamente, il trattamento può durare da un mese a sei mesi. Pertanto, abbi pazienza. Per migliorare la circolazione del sangue, fare un bagno sedentario. Viene mostrato e terapia del succo. Succo di asparagi particolarmente efficace, in combinazione con carote, cetrioli o barbabietole. Influisce delicatamente sul corpo del paziente. Il trattamento a base di erbe non richiede conoscenze speciali, è sufficiente raccogliere e asciugare correttamente le materie prime. Achillea, calendula, equiseto, ortica e altre piante sono da tempo utilizzate per alleviare l’infiammazione acuta. La medicina ufficiale ha un atteggiamento positivo nei confronti delle tisane. Bevanda di wintergreen, wintergreen, goldenrod è piacevole al gusto, rinfrescante, ha un effetto curativo.

Non solo semi, ma preziose medicine

Semi di zucca: un magazzino di sostanze utili per gli uomini. Oltre agli acidi naturali, oli utili, vitamine, contengono zinco, che è responsabile per la salute del sistema riproduttivo maschile. Lo zinco non consente la crescita del tessuto prostatico, protegge dall’adenoma e dalla prostatite. I semi sono un efficace rimedio popolare contro queste malattie, alleviano anche lo stress, normalizzano il lavoro della vescica. Per la prevenzione, è sufficiente che un uomo mangi circa 30-50 semi di zucca al giorno.

Per la preparazione di palline di zucca e miele, mezzo chilo di crudo o essiccato, ma non fritto, i semi vengono macinati in un frullatore o in un tritacarne, mescolati con sette cucchiai di miele e formati in noci con nocciola. Sono conservati in frigorifero, ma prima dell’uso, mantenuti a temperatura ambiente. Le palline si mettono sotto la lingua, lentamente si sciolgono per mezz’ora prima di un pasto, prendendole non più di due al giorno.

La corteccia di Aspen ha forti proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche, rafforza il sistema immunitario, è un ottimo rimedio per la prostatite. Puoi acquistarlo in farmacia o prepararlo da solo. Fatelo in primavera, prima dell’apparizione delle foglie. La corteccia viene tagliata con un coltello affilato da giovani alberi, essiccata al forno o all’aria in ombra, su un set soleggiato perde le sue proprietà utili. Dalla corteccia si fa la tintura a base di alcol.

Un centinaio di grammi di prodotto frantumato sono posti sul fondo del contenitore, si comprimono strettamente, si versano un bicchiere di alcool o di vodka per coprire completamente la corteccia. Chiudere e per due settimane mettere in un luogo buio, quindi filtrare. L’infusione è pronta. 20 gocce diluite in un quarto di bicchiere d’acqua e prese prima dei pasti tre volte al giorno per 2, 5 — 3 mesi.

Nocciola per la salute dell’uomo

Da nocciola o nocciola, puoi preparare mezzi efficaci ed economici contro la prostatite. Le foglie e la corteccia della pianta contengono olii essenziali, alleviano l’infiammazione, migliorano il sistema circolatorio. La raccolta delle materie prime viene effettuata lontano dalle autostrade, le imprese industriali e le foglie vengono raccolte insieme a giovani rametti da maggio a metà giugno.

Le materie prime vengono versate con acqua, portate ad ebollizione e tenute a fuoco lento per circa mezz’ora, insistono sul fatto che il brodo acquisisca un ricco colore rosso-marrone, il cavallo viene riscaldato su di esso. Diverse procedure sono di solito sufficienti per alleviare i sintomi spiacevoli. L’uso regolare di infusione di nocciola può portare alla scomparsa della prostatite primaria. Un cucchiaio di corteccia o foglie viene preparato con un bicchiere di acqua bollente, infuso, filtrato e preso in un quarto di tazza 3-4 volte al giorno.

La castagna non solo aiuta contro la prostatite, ma migliora anche le condizioni generali di una persona. Le materie prime vengono raccolte, a partire dai pori della fioritura e prima della comparsa dei frutti maturi. La primavera raccoglie fiori e si asciuga. Quattro cucchiai versati in un thermos, versate un litro di acqua bollente e lasciate la notte. Questo brodo è bevuto per tutto il giorno.

Poco dopo, entra in gioco un guscio verde con aghi, anche questo è uno strumento meraviglioso. La sua birra e bevanda come il tè. Sfortunatamente, provoca un aumento dell’appetito, che può portare ad un aumento di peso. Pertanto, molti pazienti preferiscono creare microclasi con il brodo di castagne.

La procedura viene eseguita due volte a settimana. In autunno, continua la raccolta delle materie prime. Sbucciare le castagne mature tritate, tre cucchiai versare acqua bollente (600 ml) e lasciare per una notte. Al mattino, l’infusione risultante viene fatta bollire a fuoco lento oa bagnomaria fino a duecento grammi.Il medicinale viene preso tre volte al giorno, 30 gocce prima dei pasti, bevuto fino a quando il decotto è finito, quindi fare una pausa nel trattamento. Conservare l’infusione in un luogo fresco.

Prodotto di apicoltura — la propoli riduce l’infiammazione, migliora la circolazione sanguigna, grazie all’effetto analgesico, elimina la sensazione di disagio, normalizza il flusso di urina e secrezione secreta. Questo è uno strumento efficace, indispensabile per la terapia complessa. È stato notato l’effetto positivo della propoli su tutto il corpo e non solo sulle cellule della ghiandola prostatica.

Sulla base del prodotto si producono olio, tinture, candele, estratti d’acqua, consumati nella sua forma pura all’interno. Candele più facili da acquistare in farmacia, ma puoi farti. 20 gr. Il burro di cacao a bagnomaria viene riscaldato fino a ottenere uno stato uniforme con 1 g. propoli. 10 candele sono fatte di questa massa, sono inserite verticalmente di notte. Il corso del trattamento è di un mese.

Aiuterà dalla prostatite e dal prezzemolo ordinario, crescendo nel giardino. È noto a molti solo come condimento, dando ai piatti un sapore speciale. Ma il prezzemolo ha anche proprietà curative, ha un sacco di vitamine, minerali, è in vantaggio anche di limone nel contenuto di vitamina C. La pianta ha un effetto anti-infiammatorio, aiuta a ripristinare la funzione sessuale. Alcuni erboristi lo considerano un afrodisiaco, un aiuto efficace nel trattamento del sistema riproduttivo maschile.

Il prezzemolo è un ottimo rimedio per la prostatite, si aggiunge ad insalate, piatti vari. Aiuta il succo della pianta, è preso in un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti. Nella fase acuta, i semi sono anche utili: un cucchiaino è macinato, versato con un bicchiere d’acqua, bollito per un quarto d’ora, raffreddato e bevuto su un cucchiaio più volte al giorno. In estate usano una pianta fresca, in inverno vengono raccolti semi e radici.

Celidonia e cicuta per la salute maschile

Rimedio efficace — tintura di celidonia e cicuta. Due cucchiai delle materie prime prelevate in proporzioni uguali vengono versate in una bottiglia di vetro scuro e versate con un bicchiere di alcol (200 gr.), Dopo dieci giorni l’infuso viene filtrato. Assumere piccole dosi, diluite in una piccola quantità di latte o acqua. Il primo giorno — una goccia, il secondo — due e gradualmente portare il numero a 30. Poi inizia il conto alla rovescia, il sessantesimo giorno prendono una goccia, il corso del trattamento è finito.

Cipolle — un degno assistente nella lotta contro la prostatite. È tutto utile La buccia di cipolla contiene vitamine, oligoelementi, l’infuso di esso aiuta ad eliminare le tossine, allevia il gonfiore e il dolore, rafforza il corpo.

Le piume verdi contengono ferro, zinco, rame. Le ricette delle cipolle sono calcolate in dozzine, una delle più efficaci e popolari è la seguente: i semi della pianta sono macinati, mescolati con miele 1: 1 e consumati per via orale in un cucchiaino tre volte al giorno.

Radiola rosa è chiamata la «radice d’oro», è stata a lungo usata per trattare l’impotenza, con stress, nevrosi e esaurimento nervoso. L’estratto dai rizomi è indicato nel trattamento della debolezza sessuale, dei disturbi sessuali. In un bicchiere d’acqua, versare un cucchiaio della radice della pianta schiacciata, mettere a bagnomaria per circa un’ora. La tintura risultante per bere mezza tazza al mattino e alla sera.

Quando si raccomanda alla prostata di includere nella dieta frutta fresca, verdura, vengono usati come rimedi popolari, ma le pere sono di particolare valore. I frutti fragranti diventano non solo un delizioso dessert, ma hanno anche un buon effetto curativo. L’arbutina antibiotica con iodio protegge dai processi infiammatori, il potassio rafforza i vasi sanguigni, tonifica i muscoli, la cellulosa, gli acidi organici contribuiscono alla rimozione delle tossine.

Gli oligoelementi hanno un effetto benefico sul sistema ormonale. Utilizzare nei prodotti alimentari non solo frutta fresca. Per l’inverno vengono raccolte le foglie e i frutti della pera selvatica, da cui si ricavano tè, composte, decotti e sciroppi. Tali bevande saranno la prevenzione di molte malattie, oltre ad alleviare i sintomi della prostatite. Questa è una medicina gustosa, piacevole e sicura.

I rimedi popolari aiutano ad alleviare l’infiammazione, eliminare le infezioni batteriche, aumentare l’immunità, alleviare la stasi della prostata, ma non possono sostituire un farmaco. Questa è solo una terapia aggiuntiva e niente di più.

About

You may also like...

Comments are closed.