Come curare i rimedi popolari della prostatite

L’infiammazione della ghiandola prostatica è una malattia abbastanza comune che molti uomini di mezza età e anziani affrontano. Le cause del suo verificarsi possono essere piuttosto numerose: dalla stagnazione nella regione pelvica alla presenza di infezioni nel corpo. La prostatite è una malattia molto insidiosa che può portare a varie conseguenze negative. Pertanto, il suo trattamento è necessario. Questo può essere fatto con metodi tradizionali usando droghe. Ma non meno efficace è il trattamento dei rimedi popolari della prostatite. Come farlo bene?

Quando e come appare la prostatite?

Il gruppo di rischio per la probabilità di insorgenza di prostatite comprende uomini in sovrappeso che conducono uno stile di vita inattivo. Allo stesso tempo, i fattori che contribuiscono al fatto che la prostata è infiammata includono:

    La presenza di varie malattie del sistema genito-urinario, incluso il venereo. Fumo. Alcol. Stitichezza frequente Astinenza sessuale

La prostatite si sviluppa quando la circolazione sanguigna è disturbata in quest’area. In questo caso, i microrganismi dannosi che causano il processo infiammatorio possono facilmente penetrare qui.

I sintomi della prostatite possono variare in ogni paziente. In questo caso, si può sospettare il suo sviluppo per i seguenti motivi:

Nella zona del perineo e della vita, c’è un dolore tirante. Il paziente nota la sua stanchezza e l’eccessiva irritabilità. Nell’uretra c’è una sensazione di bruciore.

Lo sperma diventa fluido e torbido. Il processo di minzione è doloroso, il flusso di urina diventa sottile. Nelle urine si possono notare fili bianchi. Diminuzione di potenza e dolore durante l’eiaculazione.

Più in dettaglio sui segni della malattia, il principale urologo della clinica Euromedica I. A. Izmakin dirà:

Avendo notato tali segni, l’uomo dovrebbe rivolgersi all’urologo che, dopo aver valutato la situazione, sarà in grado di prescrivere la terapia necessaria. Per fare questo, utilizzare entrambi i metodi farmacologici e tradizionali di trattamento della prostatite.

Per più di un secolo, le persone hanno provato a curare la prostatite usando metodi di medicina tradizionale basati sull’uso di decotti e infusi di erbe medicinali. Per tutto questo tempo, ha accumulato numerose ricette, che sono ancora utilizzate. I rimedi popolari più comuni ed efficaci per la prostatite:

    Semi di zucca Contengono molto zinco — un elemento indispensabile per la salute dell’uomo. Coloro che hanno notato i primi segni di prostatite nella loro casa sono raccomandati di mangiare circa 30 semi ogni giorno. Si consiglia di utilizzare non solo per la prostatite e l’impotenza, ma anche per coloro che hanno iperplasia prostatica. Zucca con miele Per la preparazione di questo strumento hai bisogno di 500 g di semi di zucca — è importante che siano crudi. Schiacciarli con un tritacarne o un robot da cucina e mescolare con 200 g di miele naturale. Dalla miscela risultante è necessario rotolare le palline, le dimensioni di un po ‘più di nocciole. Conservare lo strumento deve essere nel frigorifero. Diverse volte al giorno (sempre prima dei pasti), è necessario dissolvere 1 palla. Da questo numero di prodotti si ottiene il numero di palle per l’intero ciclo di trattamento.

    La corteccia di Aspen. È necessario raccoglierlo all’inizio della primavera, prima che le prime foglie inizino a comparire sull’albero. Lo spessore della corteccia non deve superare i 3-5 mm. Le materie prime raccolte vengono essiccate nel forno e schiacciate. In un litro barattolo piegato in modo che il contenitore fosse riempito per 1/3. Banca in alto riempire con acqua e lasciare per 2 settimane. Il posto per questo è scegliere un buio e non caldo. Dopo questo, filtrare l’infuso e bere prima dei pasti (1 cucchiaio). Questo strumento non è adatto a pazienti che hanno provato intolleranza a uno qualsiasi dei suoi componenti, a coloro che soffrono di costipazione, disbiosi e vari disturbi cronici.

    Hazel. Recensioni dicono che questa pianta sta preparando uno dei rimedi popolari più efficaci per il trattamento della prostatite e garantisce l’effetto dopo una settimana di utilizzo. Per la sua preparazione usare foglie e corteccia di nocciolo (è importante che tutte le materie prime siano fresche). Tutti gli ingredienti sono macinati. 1 cucchiaio da tavola di materie prime preparate viene preparato in 200 ml di acqua bollente e infuso per circa 30 minuti. Per questo è conveniente usare un thermos. Dopo di ciò, il farmaco viene filtrato, diviso in 4 parti uguali e bevuto durante il giorno. Guscio di castagna Questo decotto viene utilizzato per prostatite e adenoma. Il guscio è schiacciato, preparato con acqua bollente e bevuto al posto del tè. Il brodo aumenta l’appetito, quindi, periodicamente, si raccomanda di fare un clistere purificante.

Nella foto un decotto di semi e radici di prezzemolo tritato

    Il prezzemolo è un eccellente rimedio popolare per il trattamento della prostatite. Questa pianta ha un effetto antinfiammatorio pronunciato. Ci sono diversi modi per trattarlo. Uno è quello di utilizzare il succo fresco dalla radice della pianta prima di ogni pasto. Inoltre, è possibile utilizzare i semi di prezzemolo, che vengono schiacciati in uno stato di polvere e renderli un decotto. Per preparare un tale medicinale, 4 cucchiaini di polvere, che viene preparato dai semi di una pianta usando un macinino da caffè, viene versato con acqua bollente (circa 200-250 ml) e fatto bollire per 15 minuti a bagnomaria. Successivamente, il serbatoio con il decotto lascia fino a quando fresco. Dopo il raffreddamento, filtrare il brodo e bere 1 cucchiaio a intervalli regolari fino a 6 volte al giorno. Le revisioni dei pazienti dimostrano che il trattamento della prostatite negli uomini con l’uso di semi di prezzemolo o radice è molto efficace.
    Pera. Per curare la prostatite aiuterà le varietà selvatiche di questo albero. Per questo, è sufficiente bere una composta, cotta dalle pere ogni giorno (può essere secca). Già per 3-5 giorni dal ricevimento, la prostata sarà meno fastidiosa per un uomo. Aglio. Il trattamento domiciliare della prostatite può essere fatto con l’aglio. Per preparare un rimedio, è necessario tagliare 5 spicchi d’aglio in piccoli pezzi e versare 500 ml di acqua bollente. Farmaco infuso durante la notte. Al mattino, filtrare il mezzo e bere 50 ml 2 volte a stomaco vuoto. Succhi naturali Anche la prostatite cronica è curabile se bevi ogni giorno 1 bicchiere di succo appena spremuto di asparagi, cetrioli, carote e barbabietole, preso in pari quantità.

Troverete più ricette nel video:

L’uso di rimedi popolari per la prostatite negli uomini sarà più efficace se combinato con un massaggio prostatico. Nella medicina popolare da prostatitis si propone di utilizzare:

Radiola rosa. Per la preparazione di agenti terapeutici usando la radice della pianta, che viene schiacciata. 1 cucchiaio di materie prime viene versato 200 ml di acqua bollente e fatto bollire per 15 minuti a fuoco molto lento. Dopo che il brodo si è raffreddato, deve essere drenato. Prendi il medicinale 2 volte al giorno, 100 ml. Celidonia. Spremere il succo dalla pianta, che viene mescolata con alcol nelle stesse proporzioni. È necessario bere tali mezzi a stomaco vuoto, diluendo in 50 ml di acqua. È necessario iniziare il trattamento con 1 goccia, aggiungendo giornalmente per goccia e così via fino a quando la dose giornaliera è di 30 gocce. Dopodiché, è necessario ridurre quotidianamente il dosaggio di 1 goccia al giorno. Il corso del trattamento in questo modo sarà di 2 mesi. Dopo una pausa di 2 settimane, è necessario ripetere il trattamento. Kalanchoe. La ricetta per usarlo è la seguente: foglie di piante tritate (1 tazza) versare 500 ml di vodka e lasciare per 5 giorni in un luogo buio e fresco per la preparazione da infondere. La tintura pronta prende 1 cucchiaino al giorno. Dopo la scomparsa dei segni di prostatite, sarà necessario prendere 1 cucchiaino di tintura a settimana come profilassi.

Impostazioni di cottura da Kalanchoe su vodka

Un’altra ricetta per Kalanchoe: 100 g di foglie fresche della pianta vengono macinate in un tritacarne e versate con 1 tazza di alcool medico. Insistere sul farmaco dovrebbe essere di 20 giorni in un luogo buio. Dopo di ciò, viene filtrato e bevuto 1 cucchiaino 3 volte al giorno. Le recensioni mostrano che tale trattamento con rimedi popolari riduce il dolore e altri sintomi di prostatite. Erba di grano erba Gli erboristi conoscono le proprietà antinfiammatorie e diuretiche di questa pianta. Per fare una medicina fuori di esso richiederà le radici di una pianta, che vengono schiacciati e versati con acqua fredda in modo che copra completamente la materia prima. Difendi il rimedio in un luogo buio per 10-12 ore. Al mattino le radici si gonfiano. Ora devono versare acqua bollente (1,5 litri), avvolgere e lasciare per 1 ora. Il medicinale viene assunto 3 volte al giorno in 100 ml.

Uso dei prodotti delle api

I rimedi popolari per la prostatite non solo curano la malattia, ma aiutano anche a normalizzare il corpo nel suo complesso.

Ad esempio, miele e propoli vengono utilizzati come agente profilattico per le malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Inoltre portano al ringiovanimento del corpo, lo saturano con sostanze utili, hanno un effetto antibatterico.

Il trattamento popolare della prostatite può anche essere eseguito utilizzando vari prodotti delle api:

    Med. Al mattino dopo esserti svegliato, devi mangiare 1 cucchiaio di miele naturale. Polline. Per il trattamento della prostatite, si consuma ogni volta prima di mangiare 1 cucchiaio da dessert. Podmore. Per il trattamento di 2 cucchiai di cera d’api, che possono sempre essere acquistati dagli apicoltori, versare 500 ml di acqua (temperatura ambiente) e portare a ebollizione. Dopo 2 ore, filtrare la medicina e bere 1 cucchiaio di brodo mescolato con una piccola quantità di miele. Prendi il farmaco che ti serve 3 volte al giorno. Il decotto deve essere conservato in frigorifero.

Un modo molto insolito per trattare l’infiammazione della prostata è l’apicoltura. Maggiori informazioni sul metodo dice ad Alexander Forgotten:

    Propoli. La sua tintura può essere acquistata in ogni farmacia. 40 gocce di tintura mescolate con 100 ml di acqua e bere mezz’ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 1,5 mesi. Un altro rimedio efficace basato sulla propoli è un clistere. Per prepararlo, si mescolano 40 g di propoli con 1 tazza di alcool medico e 2 g di burro di cacao. 2 g della miscela vengono sciolti in 100 ml di acqua, che viene utilizzata per il clistere, che deve essere fatto ogni giorno per 2 mesi. Dopo 1 mese, il trattamento viene ripetuto.

    Le candele con il miele hanno un buon effetto. Per prepararli, è necessario mescolare 1 uovo di medie dimensioni, 1 cucchiaino di miele di alta qualità (è preferibile che non abbia abbastanza tempo per lo zucchero) e 3 cucchiai di farina di segale. Il risultato dovrebbe essere una pasta tonica, dalla quale è necessario rotolare le candele, che sono conservate nel congelatore. Ogni giorno al mattino e alla sera, è necessario mettere una candela.

Il trattamento di rimedi popolari di prostatite cronica può essere integrato con i bagni. Ma dovrebbero essere fatti solo con il permesso del medico curante.

Preparare un decotto di camomilla, tiglio, salvia e timo mescolato in quantità uguali. 5 cucchiai della raccolta versare 2 tazze di acqua bollente e lasciare fermentare per almeno 1 ora. Un tale rimedio popolare è versato nel bacino. Siediti in brodo per almeno 25 minuti. La durata del trattamento è di 2 settimane. Dopo tale bagno, il paziente deve fare la siringa.

La medicina a base di erbe è utilizzata non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione della prostatite negli uomini. A scopo preventivo, puoi utilizzare questi strumenti:

    L’erba di salice-erba (2 cucchiaini di materie prime essiccate) viene prodotta con 500 ml di acqua bollente. Coprire il contenitore del farmaco e lasciarlo raffreddare. Solo allora l’infusione può essere filtrata. Portalo al cibo al mattino e alla sera. Gli uomini che vogliono essere sempre sani sono raccomandati a mangiare miele e propoli ogni giorno, che viene schiacciato e mescolato con il cibo. 1 kg di gherigli di noce sbucciati e lo stesso numero di semi di girasole sono passati attraverso un tritacarne. Ogni mattina a stomaco vuoto è necessario mescolare 1 cucchiaio di un tal agente con 1 cipolla, grattugiato su una grattugia fine.

106 video clip! 106 video, cari lettori, sul trattamento e la prevenzione dei metodi di prostatite della medicina tradizionale. Scegli quello che ti piace (per visualizzare l’elenco, fai clic sull’icona della playlist):

Iniziando a trattare la prostatite con rimedi popolari, ogni paziente dovrebbe ricordare che questo è un processo piuttosto lungo e richiede un approccio integrato. La base del trattamento è il farmaco. I rimedi popolari e la normalizzazione dello stile di vita (HLS) sono in grado di dare loro efficienza, il che implica un’alimentazione equilibrata e sport.

I vantaggi dell’utilizzo di rimedi popolari per il trattamento della prostatite, così come nel caso di altre malattie, includono:

Buona portabilità Mancanza di vari effetti collaterali. Rafforzare le difese del corpo. Smaltimento di malattie associate. Capacità di combinare varie capacità di trattamento popolare.

Qualunque rimedio popolare è scelto per il trattamento o la prevenzione della prostatite, è necessario prestare attenzione al proprio stile di vita. Analizza quanto lavori e ti rilassi, come mangi e dormi.

Per migliorare l’effetto dei rimedi popolari, è importante eseguire alcuni esercizi fisici che mirano a rafforzare i muscoli pelvici. Uno di questi esercizi può essere chiamato squat. Ma non dimenticare la vita sessuale regolare, dal momento che l’astinenza porta spesso a ristagno nella regione pelvica, che nella maggior parte dei casi diventa la causa principale della comparsa di prostatite.

Tutti i rimedi popolari usati nel trattamento della prostatite dovrebbero essere combinati con il massaggio.

Iniziare il trattamento con l’uso di erbe e altri metodi popolari, l’importante è prepararsi per un lungo ciclo di terapia (almeno 30 giorni, anche se ci sono situazioni in cui il trattamento dura almeno 3-6 mesi). Durante questo periodo, è importante assumere i farmaci regolarmente e in tempo. Questo è l’unico modo per sconfiggere completamente la prostatite e proteggersi dalla sua ricomparsa.

About

You may also like...

Comments are closed.