Farmaci per prostatite: ad azione rapida, poco costoso ed efficace

Il trattamento farmacologico può essere definito il metodo più efficace per sbarazzarsi di prostatite. Ad oggi, c’è una vasta selezione di strumenti che affrontano il trattamento delle malattie della prostata, il loro uso contribuisce a:

    Elimina la causa della malattia. Terminazione del processo infiammatorio nella prostata. Alleviare spasmi, sindrome del dolore.

È importante! Di solito, il trattamento è prescritto immediatamente, senza attendere i risultati del test. Questo è particolarmente vero per le forme acute di prostatite. Quindi il regime di trattamento viene regolato dopo aver ricevuto i risultati dell’esame.

Dopo un adeguato trattamento tempestivo, i sintomi di solito scompaiono, la condizione degli uomini ritorna normale.

Tutti i farmaci dovrebbero nominare un medico competente, in base alle caratteristiche del decorso della malattia. L’auto-prescrizione di farmaci minaccia di peggiorare la situazione, il verificarsi di complicanze.

L’industria farmaceutica produce sia farmaci efficaci di costo più elevato che quelli relativamente poco costosi, ma non meno efficaci per il trattamento delle malattie della prostata.

Foto 1: Spesso quando si scelgono i farmaci, i pazienti prestano attenzione non solo all’effetto dei farmaci, ma anche al prezzo, scegliendo farmaci poco costosi, soprattutto perché la scelta di questi farmaci è sufficiente oggi. Fonte: flickr (Andrey Altukhov).

Elenco di farmaci poco costosi ed efficaci per la prostatite

Al fine di eliminare i sintomi spiacevoli e recuperare la prostatite il più rapidamente possibile, deve essere effettuato un trattamento complesso., con l’uso di vari farmaci.

La prostatite può causare sensazioni dolorose di vario grado: doloranti, taglienti, tiranti, intensi. Per alleviare il dolore, gli antidolorifici sono prescritti:

Fai attenzione! Analgin è vietato in molti paesi europei. Provoca irritazione al tratto digestivo. Consigliato solo per un uso.

    Drotaverinum (44-132 r). Ketoprofene (62-174 r) Meloxicam (68-291 r). Papaverina (10-85 r). Ketorol (50-179 r). Anestezol (94-105 r). Neo-anuzol (70-116 r).

Farmaci ad alta priorità per la prostatite batterica — antibiotici. La scelta di un particolare farmaco si verifica dopo aver analizzato la secrezione della prostata e determinare la sensibilità dei batteri ai farmaci.

Ad oggi, i pazienti con prostatite sono prescritti farmaci dai seguenti gruppi:

    Gentamicina (43-156 r); 5-LCM (210-222 r); Kanamicina (13-523 r).
    Ceftriaxone (10-37 r); Suprax (470-909 r); Cefotaxime (22-116 r).
    Amoxiclav (121-839 r); Augmentin (255-379 r); Flemoklav Solyutab (121-465 r).
    Doxycycline (19-32 r); Tetraciclina (80-93 r); Unidox Solutab (330-551 r).
    Azitromicina (98-338 r); Sumamed (215-498 r); Claritromicina (202-452 r).
    Norfloxacina (123-198 r); Ciprofloxacina (18-43 r); Ofloxacina (34-195 r).

Fai attenzione! I farmaci fluorochinolonici sono tra i più efficaci nel trattamento della prostatite cronica. Sono presi nei casi in cui è esclusa l’origine tubercolare del processo infiammatorio.

Gli alfa-bloccanti sono spesso indicati come trattamento di seconda linea.. Contribuiscono al rilassamento della muscolatura liscia e alla vasocostrizione. I farmaci più efficaci includono:

Kardura (482-702 r). Tamsulosina (379-693 r). Prazosina (250-300 r). Terazosina (197-484 r). Doxazosina (157-736 r). Omnick (355-2169 r). Urorek (749-791).

molti Le erbe medicinali hanno un effetto benefico sulla prostata, alleviano l’infiammazione e il gonfiore e normalizzano la funzione sessuale. e il sistema urinario.

I rimedi erboristici più popolari per la prostatite:

    Speman (234-300 r). Radice rossa (113-372 r). Prostamol Uno (759-1879 r). Tykveol (332-817 r) Elekasol (84-91 r). Brusniver (79-122 r). Phitoren (662 r). Prostagut Forte (p 844-949). Permixon (766-829 r).

Quando la prostatite assume tali complessi vitaminici:

    Alfabeto (258-408 r). Duovit (171-417 r). Aevit (22-87 r). Prostata forte (774-834 r). Milgamma (276-1116 r). Oligovit (180-205 r).

Farmaci per ripristinare la circolazione sanguigna

Fai attenzione! Passi importanti nel trattamento della prostatite è l’eliminazione di eventi stagnanti che impediscono la riparazione dei tessuti.

Normalizzare la circolazione del sangue aiuterà questi farmaci:

    Eskuzan (142-340 r). Pentossifillina (39-269 r). Eparina (284-558 r). Fraxiparin (247-510 r). Prostalamina (418 r). Vitaprost (889-1614 r). Finale (123-309 r).

L’infiammazione della ghiandola prostatica è accompagnata da spasmo di muscoli lisci. I seguenti farmaci sono prescritti per alleviare lo spasmo:

    No-shpa (67-483 r). Baralgin (210-771 r). Mydocalm (330-554 r).

È importante! Per sbarazzarsi della prostatite, oltre a prendere i farmaci, è necessario regolare la dieta, tenere sessioni di massaggio prostatico, aumentare l’attività fisica.

About

You may also like...

Comments are closed.