Rapido ripristino della potenza: una panoramica dei farmaci e dei rimedi popolari

Prima o poi, quasi ogni uomo si trova di fronte al problema di ridurre la potenza, e spesso una sorpresa così spiacevole può verificarsi in giovanissimi. I rappresentanti della metà forte dell’umanità, in virtù di molte convenzioni, non hanno alcuna fretta di consultare un medico e stanno cercando di trovare una risposta alla domanda su come ripristinare la potenza, dagli amici o su Internet. In effetti, una consulenza specialistica potrebbe aiutare a risolvere questo problema e stabilire il motivo che lo ha causato. Qual è il modo migliore per ripristinare la potenza?

Il ripristino della potenza negli uomini è impossibile senza stabilire la causa della disfunzione sessuale. Se una diminuzione della potenza si verifica solo in casi isolati, è possibile che un uomo abbia solo bisogno di riposare o alleviare lo stress, ma una diminuzione sistematica dell’erezione o un’eiaculazione precoce indicano impotenza, che richiede un trattamento serio. Le ragioni principali per ridurre la potenza sessuale sono le seguenti:

Una causa comune di diminuzione della potenza maschile è uno squilibrio ormonale, in cui la produzione di ormoni sessuali maschili, in particolare il testosterone, diminuisce nel corpo. La ragione della diminuzione del livello di questo ormone, che è responsabile dell’eccitazione sessuale e della funzione erettile, può essere tumori di varie eziologie, traumi, malattie croniche. Un endocrinologo aiuterà a determinare la causa della diminuzione della potenza e prescriverà un trattamento adeguato in questo caso.

    L’azione di certe droghe.

La potenza ridotta può essere una conseguenza dell’assunzione di alcuni farmaci che deprimono il sistema nervoso, specialmente se i farmaci vengono assunti in modo incontrollabile. Il deterioramento erettile e una diminuzione dell’eccitazione sessuale possono verificarsi a causa dell’uso di antidepressivi, sedativi e di farmaci ormonali prescritti nel trattamento del cancro.

    Malattie neurologiche

Le patologie associate a disturbi neurologici possono anche essere causa di ridotta potenza maschile, specialmente se associate a insufficiente apporto di sangue al midollo spinale e al cervello. Queste malattie includono:

Epilessia. Sclerosi multipla Problemi con la circolazione cerebrale. La malattia di Parkinson e alcuni altri. La sclerosi multipla può influire sulla riduzione della potenza maschile.

L’impotenza causata dalle malattie neurologiche è la più difficile da correggere, dal momento che molte di queste malattie sono incurabili, le possibilità della medicina moderna sono limitate solo da metodi in grado di alleviare in qualche modo le condizioni del paziente.

Una diminuzione della potenza sullo sfondo di stress costante, affaticamento e cattive relazioni con un partner è molto caratteristica degli uomini, specialmente dei giovani. Spesso le violazioni della funzione erettile e l’eiaculazione precoce sono associate a vari complessi, insicurezza, paura di una gravidanza indesiderata. Una conversazione con uno psicoterapeuta aiuterà a correggere questa condizione.

Possono verificarsi problemi di potenza dopo varie lesioni e dopo interventi correlati a problemi nel sistema urogenitale, ad esempio dopo prostatectomia o rimozione delle vene dilatate del cordone spermatico. Inoltre, la potenza ridotta può essere dovuta a problemi vascolari o malattie cardiache.

Inoltre, le cattive abitudini hanno un grave effetto negativo sulla potenza maschile: fumo, abuso di alcol, comportamento alimentare scorretto. Sotto molti aspetti, la potenza maschile dipende dallo stile di vita corretto, dall’attività fisica e dalla situazione ecologica.

In ogni caso, la causa della funzione erettile dovrebbe essere determinata da uno specialista, egli prescriverà anche il trattamento necessario sulla base della diagnosi e dei risultati dei test.

Una diminuzione della potenza può essere una tantum o permanente, i seguenti sintomi sono caratteristici di questa condizione:

Desiderio sessuale ridotto Erezione debole o mancanza di ciò. Eiaculazione precoce. Sensazione ridotta durante l’orgasmo. Con una diminuzione della potenza, un sintomo caratteristico è una diminuzione del desiderio sessuale.

Questi sintomi possono verificarsi uno alla volta o in combinazione, se un uomo ha tutti i sintomi elencati per un lungo periodo ad ogni tentativo di contatto sessuale, gli esperti parlano di impotenza e questa situazione richiede un appello urgente a un sessuologo oa un andrologo.

I seguenti metodi collaudati possono ripristinare la potenza:

    Trattamento farmacologico Fisioterapia e massaggio rigenerativo. I rimedi popolari aumentano la potenza. Consultazioni sessuologo e psicologo. Cambiamento dello stile di vita, rifiuto delle cattive abitudini.

È possibile ripristinare rapidamente la potenza con l’applicazione complessa di questi metodi, ma solo un medico può selezionare il corso ottimale di trattamento.

La moderna farmacologia offre una vasta gamma di farmaci per aumentare la potenza, in qualsiasi farmacia per queste finestre riservate ai fondi. Molti farmaci a causa della televisione aggressiva e della pubblicità stampata sulla bocca di tutti, ma i medici avvertono sempre che non si può credere ciecamente ai mezzi pubblicizzati, perché nessun commerciale non dirà i possibili effetti collaterali e controindicazioni. Qualsiasi farmaco per aumentare la potenza dovrebbe essere prescritto da un medico tenendo conto di tutte le caratteristiche individuali del paziente e delle ragioni che hanno causato la diminuzione della potenza.

Considerare le droghe più popolari al fine di ripristinare l’energia sessuale maschile.

Il Viagra è la droga più famosa e ampiamente pubblicizzata per aumentare la potenza maschile.

Il Viagra appartiene al gruppo degli inibitori della PDE-5 ed è destinato al trattamento della disfunzione sessuale maschile, ma inizialmente il farmaco era destinato al trattamento dell’ipertensione. Durante gli studi clinici, si è scoperto che non riduce la pressione, ma gli uomini che hanno assunto il farmaco hanno notato un aumento significativo dell’erezione.

Il farmaco ripristina il normale flusso sanguigno nel pene.

Il componente principale del Viagra è il sildenafil, che è in grado di espandere il lume delle arterie nel pene e ripristinare il normale flusso sanguigno nel pene, a seguito del quale l’uomo migliora l’erezione.

Il dosaggio del Viagra può essere determinato solo dal medico e deve avvertire l’uomo della necessaria cautela nel prendere il farmaco e spiegare le regole per il suo uso.

Gli effetti collaterali dell’assunzione del Viagra possono essere:

Mal di testa e vertigini. Nausea e vomito. Congestione nasale e naso che cola. Rush di sangue alla faccia e al collo. Problemi di visione

Gli effetti collaterali possono aumentare più volte mentre si beve alcolici.

Il Viagra non dovrebbe essere assunto se un uomo beve regolarmente antidepressivi, antibiotici, farmaci che abbassano la pressione, farmaci antifungini e un numero di altri.

La dose massima giornaliera di Viagra è di 100 mg per ripristinare la potenza per un po ‘.

Un analogo naturale del Viagra, che può ripristinare la potenza a casa, è il solito sedano. Può essere aggiunto a qualsiasi piatto, oltre a preparare cocktail e succhi, il risultato non tarderà ad arrivare.

Cialis è una controparte migliorata e più moderna del Viagra, ha una durata d’azione più lunga rispetto al suo predecessore e aiuta a ripristinare la potenza più velocemente. Il produttore del farmaco garantisce una forte erezione ai primi segni di eccitazione. Cialis è prodotto negli Stati Uniti ed è piuttosto costoso, ma i farmaci generici più economici sono sul mercato farmaceutico.

Il Cialis può avere gli stessi effetti collaterali delle pillole di Viagra, è controindicato nelle malattie croniche del fegato e dei reni, come alcuni altri farmaci per ripristinare la potenza.

La dose giornaliera massima consentita del farmaco è di 20 mg.

Il levitra è il farmaco più moderno del gruppo degli inibitori della PDE-5, ha il minor numero di controindicazioni ed effetti collaterali rispetto ai suoi predecessori. Gli uomini che hanno usato droghe diverse di questo gruppo, notano la sua alta efficienza anche oltre i 60 anni. Nelle istruzioni per il farmaco non vi è alcun divieto sul suo uso con alcol e cibi grassi, e l’elenco delle controindicazioni e degli effetti collaterali è significativamente inferiore a quello del Viagra.

Questo farmaco è apparso relativamente di recente sul mercato farmaceutico e non ha ancora guadagnato grande popolarità, sebbene i produttori sostengano la durata ottimale dell’azione e il rapido effetto dopo la somministrazione.

Impaza influenza attivamente lo stato dei vasi sanguigni nel pene, in conseguenza del quale il farmaco non solo aumenta la potenza dell’uomo, ma è anche usato per trattare la disfunzione erettile. Il corso del trattamento dura due settimane, mentre il farmaco non ha effetti collaterali e controindicazioni, ma aiuta a ripristinare tutte le funzioni compromesse.

Tutti questi farmaci consentono di ripristinare rapidamente la potenza, ma il medico dovrebbe scegliere il rimedio appropriato, poiché l’autotrattamento può portare a tristi conseguenze.

Gli afrodisiaci includono una grande quantità di fondi su base naturale che possono aumentare significativamente la potenza e migliorare la qualità dei rapporti sessuali. Gli afrodisiaci più efficaci sono farmaci fatti sulla base delle seguenti piante:

Yohimbe è un albero africano, la cui corteccia è considerata il mezzo più potente per aumentare la potenza. I preparati a base di estratto di yohimbe migliorano in modo significativo l’erezione e aumentano il desiderio sessuale, forse un rapido recupero di potenza. I semi di zucca — i farmaci che contengono estratto di semi di zucca, non solo aumentano la potenza, ma sono anche in grado di prevenire in qualche modo l’insorgenza e lo sviluppo della prostatite e aumentare la resistenza generale del corpo di un uomo a varie infezioni. Assenzio — afrodisiaco, noto fin dall’antichità, l’olio di assenzio viene utilizzato attivamente per aumentare la potenza, particolarmente efficace in combinazione con l’olio di anice. Sulla base di assenzio, numerosi rimedi popolari sono fatti per aumentare la potenza. Il mezzo più potente per aumentare la potenza è l’albero yohimbe africano.

Direzione non tradizionale della medicina

I rimedi popolari per aumentare la potenza hanno sempre goduto di grande popolarità grazie alla loro disponibilità, naturalezza e minimi effetti indesiderati.

Nel rispondere alla domanda su come ripristinare il potere maschile, sia la medicina ufficiale che quella non tradizionale sono unanimi nell’opinione che il modo migliore per aumentare e ripristinare la potenza sia il ginseng. Forme di dosaggio a base di ginseng sono ampiamente rappresentate nelle farmacie, ma se è possibile acquistare radice naturale, è meglio prepararlo da soli. I rimedi popolari a base di ginseng sono preparati sulla base di alcol, acqua o miele. Il metodo tradizionale di preparazione della tintura è quello di mescolare la radice schiacciata con la vodka, questo strumento è pronto per l’uso dopo 40 giorni di infusione in un luogo buio.

I rimedi popolari includono anche vari decotti e tinture di iperico, zenzero, timo e molte altre piante medicinali.

Il ripristino dei rimedi popolari di potenza oltre all’uso di varie piante medicinali comporta l’uso di bagni con infusi di erbe, nonché varie ricette di piatti. Ad esempio, una miscela di noci, fichi, miele di tiglio e uvetta bianca ha un buon effetto, una medicina così gustosa dovrebbe essere presa a stomaco vuoto per un mese.

Difficilmente è possibile ripristinare completamente la potenza dei rimedi popolari, ma come parte della terapia complessa, tutti questi metodi hanno una buona efficacia.

Nel decidere quanto velocemente ripristinare la potenza, è necessario fare affidamento sull’opinione di uno specialista, solo lui può determinare correttamente se è possibile utilizzare questo o quello strumento. L’arsenale di metodi è abbastanza ampio: pillole, rimedi popolari, fisioterapia e altri. Al primo segno di un problema con la potenza, non dovresti impegnarti immediatamente nell’autoterapia e bere pillole in modo incontrollabile, è meglio consultare un medico e ottenere un aiuto qualificato.

About

You may also like...

Comments are closed.